La cantina si trova in una splendida posizione da cui si gode di uno dei più affascinanti panorami delle Langhe del Barbaresco. Qui la famiglia Taliano, con i giovani ed entusiasti fratelli Luciano e Roberto alla guida, ha iniziato nel 1993 l’attività di imbottigliamento delle uve provenienti da importanti vigneti acquisti dal nonno negli anni ’60. La dotazione di cantina è all’avanguardia, con rotomaceratori e legni di diverse dimensioni, ma i vini rimangono legati a un’espressione decisamente classica, scevra da ipercontrazioni e da eccessi di rovere. da I Vini d’Italia 2012

Scarica la brochure aziendale

Novità & recensioni: